AttivitÓ Culturali

Anghiari gode di una vivace attività culturale che affonda le sue radici nella tradizione e che viene portata avanti dagli abitanti con passione ed impegno. Un forte senso di appartenenza a questo piccolo borgo è alla base dello spirito intraprendente e dinamico che caratterizza Anghiari.

 
L'Associazione Teatro Stabile di Anghiari gestisce il Teatro Comunale dei Ricomposti. La fervente attività dell'Associazione porta ogni anno ad Anghiari ed in tutto il territorio della Valtiberina Toscana, un notevole sviluppo culturale e sociale, coinvolgendo grossi nomi del panorama teatrale italiano e valorizzando i giovani artisti locali. Gli spettacoli ed i concerti sono realizzati grazie ad un paziente lavoro organizzativo che vede la collaborazione con le maggiori agenzie di spettacolo nazionali.
 
La Libera Università dell'Autobiografia viene fondata nel 1998 come Associazione Culturale senza fini di lucro da Duccio Demetrio, studioso di autobiografia dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca,  e Saverio Tutino, inventore ed organizzatore dell' Archivio Diaristico di Pieve Santo Stefano. Alle iniziative didattiche della scuola (lezioni, seminari, percorsi avanzati), possono partecipare tutti coloro che, pur senza alcun titolo di studio, siano in possesso delle competenze dello scrivere e del leggere, anche più essenziali.
 
La Biblioteca di Anghiari  ha sede nei locali di Palazzo Corsi, edificio monumentale costruito tra gli anni 1777 - 1794 per iniziativa di un eminente anghiarese, Benedetto Corsi . Fondata nel 1914 dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso,  nel 1976 passa  Biblioteca Comunale. Il patrimonio librario, che  all'inizio era di 1000 volumi, oggi è notevolmente aumentato (circa 13.000) grazie anche a donazioni di privati.
 

L'Archivio Storico del Comune di Anghiari è stato trasferito da Palazzo Pretorio a Palazzo Corsi, consta di 1634 unità fra filze, inserti, buste e volumi e contiene atti dal XIII sec. al 1870. Nell 'Archivio è presente una sezione separata contenente documenti che vanno dal 1871 al 1923 per un totale di 482 unità. Particolare interesse rivestono all'interno della struttura le opere di Francesco e Lorenzo Taglieschi (annalisti locali del XVI-XVII sec.) e due poemi ,"Il Catorcio di Anghiari" e "Buda Liberata"  di Federigo Nomi, insigne poeta di Anghiari del XVII- XVIII sec.

 

Nel centro storico di Anghiari è possibile godere gratuitamente della magia del grande schermo e non solo. Nella Sala Audiovisivi Comunale vengono periodicamente organizzate serate speciali durante le quali, accanto alla proiezione di film e documentari, è possibile partecipare a concerti, approfondimenti ed incontri con autori ed esperti.

 

 

Eventi e manifestazioni nel territorio

XLII MOSTRA E MERCATO DELL'ARTIGIANATO DELLA VALTIBERINA TOSCANA

Dal 22 Aprile al 1 Maggio 2017 ad Anghiari
Anghiari si veste di artigianato nazionale e locale. Tanti anche gli eventi collaterali quali mostre d'arte e approfondimenti tematici.

PRONTO SOCCORSO TEATRALE: STAGIONE ANTINFORTUNISTICA 2017

Anghiari, dal 26 Marzo al 29 Maggio 2017, Teatro di Anghiari
Stagione teatrale 2017 ad Anghiari

LA BATTAGLIA SVELATA NELLA STORIA E NEL DISEGNO DI LEONARDO DA VINCI

Anghiari, dal 25 Marzo 2017, Museo della Battaglia e di Anghiari, Piazza Mameli
Nuovo spazio immersivo per scoprire l'innovativa opera del genio del Rinascimento