La Biblioteca e l'Archivio Storico di Anghiari

La Biblioteca 

Palazzo Corsi Corso Matteotti,107
52031 Anghiari (AR)
Tel. 0575/789745 - Fax : 0575/789947
biblioteca@comune.anghiari.ar.it
Responsabile: Dott.ssa Elisabetta Borghesi
Orario di apertura: Martedì  10.00 - 13.00 / 15.00 - 18.30     Mercoledì  10.00 - 13.00     Giovedì  15.00 - 18.30     Venerdì  15.00 - 18.30
                                      Sabato  10.00 - 13.00
 
La Biblioteca di Anghiari  ha sede nei locali di Palazzo Corsi, edificio monumentale costruito tra gli anni 1777 - 1794 per iniziativa di un eminente anghiarese, Benedetto Corsi. Fondata nel 1914 dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso con capitale di £ 500, nel 1976 passa  Biblioteca Comunale (legge 33/76).Il patrimonio librario, che  all'inizio era di 1000 volumi, oggi è notevolmente aumentato grazie anche a donazioni di privati. Gli utenti erano in principio circa 25, oggi solo quelli fissi per il prestito sono più di 800. 
 
Cosa offre la Biblioteca:
Patrimonio: - Volumi: circa 13.500 - di cui volumi per ragazzi: circa 2900 - di cui volumi sezione locale: circa 200 - di cui volumi consultazione: circa 650 - rimanenti volumi (narrativa, saggistica...): circa 9750.
Sale: - lettura e consultazione: 2 sale per un totale di 35 posti - consultazione banche dati su CD-ROM: 1 sala
Servizi: - servizio informazione - servizio consultazione o lettura in sede - servizio di prestito o lettura esterna - automazione della catalogazione - servizio fotocopiatura - servizio di ricerca - servizio di documentazione - servizio consultazione archivio storico - servizio visite guidate per le scuole - spazio multimediale
Internet e banche dati: L 'accesso alle risorse in Internet è reso disponibile al pubblico del collegamento in linea dedicata con la rete civica comunale. Banche dati e cataloghi su CD-ROM sono disponibili per la consultazione chiedendo assistenza al personale. Con la realizzazione della rete documentaria provinciale, la Biblioteca di Anghiari, assieme alle altre biblioteche e gli altri istituti documentari della provincia, partecipa ai progetti del sistema documentario regionale, ai servizi di Medialibrary - consultazione quotidiani e libri online - e circolazione dei documenti fra reti e, con il sostegno della Regione Toscana, ai progetti di cooperazione con i servizi bibliotecari nazionali.
 
 
L'Archivio Storico Comunale 
L'Archivio Storico del Comune di Anghiari è stato trasferito da Palazzo Pretorio a Palazzo Corsi, consta di 1634 unità fra filze, inserti, buste e volumi e contiene atti dal XIII sec. (comprese pergamene varie datate 1291- 1300-1309) al 1870. Nell 'Archivio è presente una sezione separata contenente documenti che vanno dal 1871 al 1923 per un totale di 482 unità. Particolare interesse rivestono all'interno della struttura le opere di Francesco e Lorenzo Taglieschi (annalisti locali del XVI - XVII secolo) e due poemi ,"Il Catorcio di Anghiari" e "Buda Liberata"  di Federigo Nomi, insigne poeta di Anghiari del XVII- XVIII sec.
 
 
 

Eventi e manifestazioni nel territorio

APPUNTAMENTI BIBLIOTECA COMUNALE DI ANGHIARI

Anghiari, Biblioteca comunale, anno 2019
Resta aggiornato sugli appuntamenti in Biblioteca
Galleria video fotografica