La Battaglia di Anghiari

La Battaglia di Anghiari fu combattuta il Mercoledì 29 Giugno dell'anno 1440, sotto le mura del paese, tra i Fiorentini e i Milanesi. I fiorentini risultarono i vincitori. La battaglia viene così ironicamente ricordata dal Machiavelli: "Ed in tanta rotta e in si lunga zuffa che durò dalle venti alle ventiquattro ore, non vi morì che un uomo, il quale non di ferite ne d'altro virtuoso colpo, ma caduto da cavallo e calpesto spirò".

 
Ma, ricorda Piero Bargellini che se il bilancio guerresco risultava così modesto, non altrettanto scarso fu il bilancio politico della Battaglia d'Anghiari; infatti, il Machiavelli sottolinea, questa volta con maggior senso storico, che "…la vittoria fu molto più utile per la Toscana che dannosa per il duca (di Milano), perché se i Fiorentini perdevano la giornata, la Toscana era sua; e perdendo quello, non perdè altro che le armi e i cavalli del suo esercito, i quali con non molti danari si possono ricuperare".  

 

La battaglia sarebbe stata sicuramente dimenticata dalla storia se i Magistrati di Firenze, per decorare le sale di Palazzo Vecchio con pitture che ricordassero le principali imprese della Repubblica, non avessero affidato a Leonardo da Vinci, il compito di dipingerla. Una volta elaborati i cartoni, fu tradotta in parete la parte mediana, cioè il combattimento intorno alla bandiera.

 

Danneggiato da un artificioso processo di essiccamento, il dipinto, incompiuto, andò distrutto per far posto alle decorazioni del Vasari. I celebri disegni di Leonardo che, come afferma il Cellini, furono la "scuola del mondo", sono andati perduti e ne rimane testimonianza attraverso quelli, fra gli altri, di Rubens, oggi al Louvre di Parigi.

 

Ogni anno, nel giorno del 29 Giugno, si svolga ad Anghiari il Palio della Vittoria, l'evento che celebra la Battaglia di Anghiari e la vittoria di Firenze

 

Ad Anghiari vi è l'unico museo che celebra la Battaglia di Anghiari di Leonardo da Vinci assieme alla storia di questo paese in Toscana.

 

Clicca qui per saperne di più.

 

 Battaglia di Anghiari, ricostruzione del fatto d'arme. Palazzo Battaglia, Anghiari.

Sopra: la ricostruzione della battaglia all'interno del museo.

In alto: G. Edelinck, Episodio dello stendardo dalla Battaglia di Anghiari. Sec. XVII.

 

 

 

Eventi e manifestazioni nel territorio

TOVAGLIA A QUADRI 2017

Anghiari, Via Poggiolino , dall' 10 al 19 Agosto
Cena toscana dentro le mura con una storia da raccontare in quattro portate

ALLA BATTAGLIA! PROJECT IV EDIZIONE

Anghiari, 11 Aprile- 2 Settembre 2017
Rassegna di musica classica

MONTI ROGNOSI: TANTI APPUNTAMENTI IN TUTTE LE STAGIONI

Anghiari, Marzo - Dicembre 2017
La Fabbrica della Natura organizza tutto l'anno una serie di attivitÓ. Scoprile qui
Galleria video fotografica