la "Chianina"

Percorrendo le strade che attraversano il territorio di Sestino, oppure camminando nei numerosi sentieri, è naturale imbattersi nei mastodontici esemplari di chianina. Questa razza bovina è conosciuta da più di 2000 anni. Citata da Plinio il Vecchio e da altri autori latini come "Bos magnus et albus" ed utilizzata come animale da lavoro da Romani ed Etruschi, da anni viene allevata con successo nei verdi pascoli dell’Appennino centrale per la sua carne, magra e saporita. A Sestino ogni anno a giugno si celebra la “Sagra della Bistecca Chianina”.

 

 

Galleria video fotografica