Tutto da vedere!

L’Antiquarium Nazionale di Sestino è un museo che raccoglie i reperti archeologici dell’epoca romana, quando Sestino era un “municipium” con Foro, Terme e Curiam, noti fin dal XVI secolo e ulteriormente studiati e valorizzati nel corso del XIX. Attualmente l’Antiquarium è costituito da due sezioni, dislocate in due sedi. L’antica sede, inaugurata nel 1932 e adiacente alla Chiesa di San Pancrazio, riunisce cippi e lapidi di età imperiale. L’altra sede, recentemente allestita nei locali della ex palestra comunale, raccoglie notevoli esempi di statuaria romana e ospita l’eccezionale ricostruzione di un tempio funerario di età augustea.

 
Il territorio di Sestino è molto ricco sia sotto l’aspetto naturalistico che storico.  Interessante è la visita alle numerose frazioni come Monterone, ancora integro nella sua forma medievale, San Donato, con la splendida torre quadrangolare del XIII° secolo, oppure Casale dove, incastonate nell’abside esterno della chiesa di San Michele Arcangelo si possono ammirare le “mamme longobarde”, simboli pagani legati al culto della fertilità e della lattazione.
 
 

Eventi e manifestazioni nel territorio

27 EDIZIONE DELLA SAGRA DELLA BISTECCA CHIANINA

Sestino, dal 28 al 30 Giugno 2019
A Sestino tre giorni per gustare la bistecca di chianina

CALENDARIO INIZIATIVE 2019 CENTRO VISITA DELLA RISERVA NATURALE DEL SASSO DI SIMONE

Sestino, L'evoluzione del paesaggio, Centro visita riserva naturale Sasso di Simone, Aprile - Novembre 2019
Alla scoperta delle bellezze del Sasso di Simone
Galleria video fotografica